"Dai un pesce ad un uomo
e lo avrai aiutato per un giorno,
insegnagli a pescare
e lo avrai aiutato per tutta la vita"
Lao Tzu

Fondamenti teorici e metodologia formativa

 

 

 

FONDAMENTI TEORICI


Il modello formativo del Master in Counselling deriva dalla Psicologia Umanistica; in particolare, il quadro di riferimento teorico ed operativo è il modello fenomenologico-esistenziale della Gestalt-Therapy integrato con ulteriori discipline derivate dalla scienza della comunicazione, dalle recenti acquisizioni delle neuroscienze e della moderna fisica quantistica.
Il programma di studi ricopre le seguenti tre macro-aree:

  • L'individuo ed il suo funzionamento, cioè le strutture e le dinamiche dell'organismo nel suo funzionamento fisiologico. La base di partenza è il concetto di salute e di individuo sano, in tutti i suoi piani: fisico, mentale, emozionale ed affettivo, sociale e spirituale.
  • Le situazioni problematiche, cioè le principali chiavi di lettura per identificare le disfunzioni e l'origine del disagio del cliente. Per poter risolvere un problema è necessario, prima di tutto, riconoscerlo.
  • Le abilità comunicative, le cosiddette "counselling skills", ovvero gli strumenti operativi, dall'impostazione del rapporto alle varie tecniche di intervento, di cui il counsellor dispone nella relazione con il cliente.

 

METODOLOGIA FORMATIVA

 

La metodologia formativa mira a sviluppare ed integrare nell'allievo i seguenti aspetti:

  • Conoscenza teorica dei principi della comunicazione interpersonale, dei meccanismi e delle dinamiche dell'essere umano, dei gruppi e delle strutture; delle principali problematiche individuali e di gruppo.
  • Formazione personale nel senso di sviluppare la consapevolezza di sè, delle proprie capacità, dei propri limiti, e dei propri vissuti che intervengono inevitabilmente nella relazione d'aiuto e che se non sono conosciuti e padroneggiati rischiano di interferire con l'efficacia della relazione o di creare le basi al burn-out.
  • Addestramento pratico alle abilità di counselling che consiste nella pratica supervisionata di ogni abilità insegnata.

La parte strutturata del training consiste nel corso triennale e prevede complessivamente 900 ore di formazione articolate in moduli mensili svolti durante i fine settimana, formazione on-line supportata da documenti audio e video, incontri residenziali, attività di project work, laboratori e gruppi di apprendimento. Ogni incontro in aula è supportato da materiale didattico (dispense fornite dall'istituto ed indicazioni bibliografiche).
Il tirocinio, di complessive 500 ore compresa la supervisione, potrà essere svolto secondo i tempi e le possibilità preferite dall'allievo.

 

« torna inizio

Istituto Gestalt Pordenone Sas di Carlovich S. & C - Piazza Risorgimento, 1 33170 PN - Tel. e Fax 0434.241798
Cap. Soc. € 10.000,00 i.v. - C.F., P.IVA 01566000939 e Reg. Imprese PN
Questo sito utilizza cookies per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookies | OK